Gusti di pizza: dimmi quale scegli e ti dirò chi sei

Un gusto, una personalità

Se l’amore per la pizza è universale, la scelta dei gusti di pizza rischia di distruggere le amicizie più affiatate! Quante volte vi è capitato di discutere animatamente sul gusto da scegliere prima della partita della squadra del cuore o della finale del talent preferito? Bianca, rossa, gourmet, ricca di ingredienti: ognuno ha il suo gusto preferito e nessuno vuole scendere a compromessi. Ma la pizza che scegliamo dice molto di chi siamo. Cosa esattamente? Ecco i 5 identikit dei veri pizzalovers.

1. Bianca o rossa?

Una semplice domanda, che nasconde grandi insidie. La volete bianca o rossa?
Dietro a questa scelta, il mondo dei pizza lovers si divide in due, è il vero derby dei gusti di pizza. Ci sono quelli che proprio non riescono a rinunciare alla base con la salsa di pomodoro. Sono quelli che non solo scelgono le classiche rosse come Margherita, Diavola e Marinara, Napoli, ma che il pomodoro lo mettono ovunque.
Ma gli amanti della bianca non sono meno agguerriti: per loro la pizza ha una sola base e non vogliono sentire ragioni. Per loro la pizza bianca è l’unica che sa esaltare i veri sapori degli ingredienti.

Volete davvero scatenare l’inferno? Provate a chiedere ad entrambi come deve essere una vera pizza Boscaiola: mozzarella, salsiccia, funghi e…? Pomodoro sì o pomodoro no?

gusti di pizza

2. Tradizionalista

Sono quelli che scorrono il menu dei gusti di pizza ancora e ancora. Occhi fissi sulle proposte, dall’inizio alla fine, dita che sfogliano impazienti le pagine: ormai quel menu non ha più segreti per loro. Hanno vagliato tutte le combinazioni possibili ed immaginabili, anche quelle che nel profondo sanno che non ordineranno mai. Ma poi alla fine, presi dal panico dell’imminente decisione, rispondono sconfitti “Per me Margherita, grazie”, pensando tra sé e sé che sarà per un’altra volta provare qualcosa di diverso.

3. Più è, meglio è

Nessuno sa se sono i più golosi o semplicemente i più confusi. Amano le pizze ricche di farcitura, traboccanti di ingredienti, con abbinamenti spericolati: in questo caso i condimenti devono essere almeno 5, ma spesso sono proprio loro a proporre l’aggiunta del temibile “ingrediente extra”, improvvisandosi esperti pizzaioli! La pizza preferita? La Capricciosa ovviamente, l’intramontabile con i gusti più disparati, interpretata in modo diverso da pizzeria a pizzeria.
Ma la forza di questa categoria sta nell’inventiva: c’è sempre qualche stuzzicante ingrediente da aggiungere all’ultimo minuto, un goccio d’olio aromatizzato, una foglia di basilico, un pizzico di pepe.

gusti di pizza

4. I raffinati

I raffinati sono quelli che la Margherita la mangiavano da bambini. Sono quelli che non hanno una vera pizza preferita, l’importante è che sia particolare, originale e con abbinamenti inusuali. Il raffinato è quello che sceglie l’unica pizza che è sempre fuori menu, quello che “questa ancora non l’ho provata”, quello che vuole condividere con tutti, ma nessuno si azzarda. Ma a volte, inaspettatamente, basta un intramontabile classico per accontentare anche il pizzalovers più raffinato: la pizza Bufala e Pomodorini, alla quale spesso aggiunge olio extra vergine d’oliva e magari anche una spolverata di parmigiano.

5. Sempre a dieta

In tutte le comitive ce n’è una. Parliamo dell’amica/o perennemente a dieta. Di quelli che quando ci si organizza per ordinare il delivery, loro categorici rispondono “No, per carità sono a dieta!”. Ma voi ormai lo sapete perché li conoscete da sempre. Sapete perfettamente che non appena i cartoni di pizza fumanti varcheranno la soglia di casa, si saranno già pentiti. Come avvoltoi gireranno intorno agli altri chiedendo: “Com’è? Non sembra un granché!” per poi rosicchiare le croste avanzate e infine cedere alla gola senza ritegno.

Ma voi lo sapevate, eccome se lo sapevate. Per questo ne avete ordinate di più, altrimenti che amici sareste?

I gusti di pizza di Alice

E se vi dicessimo che esiste un angolo di pura felicità per tutto il popolo dei pizza lovers? Da Alice, con oltre 60 combinazioni di gusti differenti, è impossibile non trovare la propria pizza preferita! Dalle pizze classiche (bianche e rosse, ovviamente!) a quelle più originali e particolari. Da Alice, potete assaggiare tutti i gusti che volete perché l’impasto della nostra pizza è leggero e facilmente digeribile. Un’ottima notizia per le vostre serate in compagnia, dove finalmente possono essere accontentati tutti i gusti. E chissà, magari qualcuno si ricrederà sul proprio gusto preferito.
Cosa aspetti? Cerca il punto Alice più vicino a te!