Condizioni Generali della Piattaforma Alice Pizza

Condizioni Generali della Piattaforma Alice Pizza

 

I presenti termini e condizioni di servizio (“Condizioni Generali”) regolano l’accesso e l’utilizzo dei servizi, come meglio di seguito descritti, (i “Servizi”), forniti dalla società Alice Pizza S.p.A. (P. IVA n. 11814501000), con sede legale sita in Viale delle Milizie 16, 00192 – Roma (“Alice Pizza”) tramite la propria piattaforma (“Piattaforma”), accessibile sia tramite il sito internet www.alicepizza.it (“Sito”) sia tramite la relativa applicazione per dispositivi mobili (“App”).

I. Presentazione e ambito di applicazione

Chiunque intenda usufruire dei Servizi (“Utente”) o, comunque, acceda alla Piattaforma (“Visitatore”) è tenuto a prendere conoscenza delle presenti Condizioni Generali. 

La permanenza sul Sito – conseguente all’accesso quand’anche casuale allo stesso – o l’installazione della App costituisce accettazione integrale di quanto previsto nelle presenti Condizioni Generali.

Alice Pizza si riserva il diritto di modificare o aggiornare, in tutto o in parte, le presenti Condizioni Generali, dandone comunicazione sulla home page del Sito o sulla App. Il Visitatore (così come l’Utente) è dunque invitato a controllare regolarmente la pagina del Sito e della App in cui sono riportate le Condizioni Generali al fine di restare costantemente aggiornato sulle modalità d’uso della Piattaforma.

II. Oggetto dei Servizi

Tramite la Piattaforma, Alice Pizza offre, in primo luogo, informazioni relative ai prodotti acquistabili presso i propri punti vendita (“Punti Vendita”). Navigando tra le pagine del Sito o della App, dunque, il Visitatore è in grado di visionare l’offerta di prodotti e servizi inerenti ai Punti Vendita e di contattare Alice Pizza agli indirizzi ivi riportati per richiedere ogni ulteriore chiarimento (“Navigazione sulla Piattaforma”).

Inoltre Alice Pizza offre agli Utenti molteplici servizi volti all’acquisto dei prodotti venduti nei propri punti vendita; servizi che si differenziano sulla base delle modalità di consegna o ritiro degli stessi (“Servizi Aggiuntivi”). In particolare sono previsti i seguenti Servizi Aggiuntivi: 

– “Consegna a domicilio” per l’acquisto di prodotti che saranno consegnati all’indirizzo indicato dall’Utente in fase di ordinazione;

– “Prenota&Ritira”, per l’acquisto di prodotti da ritirare a cura dell’Utente o di una persona da questi delegata presso nel Punto Vendita selezionato in fase di prenotazione; 

– “Ritira al volante” per l’acquisto di prodotti da ritirare a cura dell’Utente o di una persona da questi delegata, passando nell’apposita corsia limitrofa al punto vendita selezionato in fase di prenotazione.

Per usufruire dei Servizi Aggiuntivi, gli Utenti dovranno necessariamente registrarsi alla Piattaforma, creando un account e conferendo i dati personali richiesti (a titolo esemplificativo, nome e cognome, indirizzo email, indirizzo di residenza) e previa presa visione dell’apposita informativa privacy e dell’accettazione dei relativi termini di vendita. 

La semplice Navigazione sulla Piattaforma non è diretta alla conclusione di contratti di prestazione di servizi in via telematica ma esclusivamente a dare visibilità ai prodotti e servizi di Alice Pizza e dei suoi Punti Vendita.

III. Utilizzo della Piattaforma

La Consultazione della Piattaforma è consentita liberamente a chiunque.

L’accesso e l’utilizzo del Sito e della App – inclusi la visualizzazione delle pagine, la comunicazione con Alice Pizza, il download di qualsiasi testo, immagine, logo e ogni ulteriore contenuto (questi ultimi, congiuntamente i “Contenuti”) – devono tuttavia essere effettuati nel rispetto delle normative vigente e dei diritti di Alice Pizza. L’Utente e il Visitatore sono responsabili per qualsiasi uso non autorizzato del Sito, della App e dei rispettivi Contenuti.

Gli Utenti e i Visitatori si impegnano, in particolare, a: non usare programmi software o altri meccanismi automatici o manuali per copiare o accedere alle Piattaforma o al suo Contenuto senza l’autorizzazione espressa e scritta di Alice Pizza;  non compiere alcuna azione che, ad insindacabile giudizio di Alice Pizza, possa causare un irragionevole sovraccarico di attività delle proprie infrastrutture tecnologiche; copiare, riprodurre, alterare, modificare o divulgare i Contenuti senza autorizzazione espressa in forma scritta o il consenso espresso di terzi titolari dei diritti di proprietà intellettuale su tali contenuti; usare alcun meccanismo, software o procedimento che possa interferire con il corretto funzionamento della Piattaforma; aggirare gli strumenti approntati per l’esclusione dei sistemi automatici dei motori di ricerca (robot) o altre procedure adottate da Alice Pizza per prevenire o limitare l’accesso alla Piattaforma.

Gli Utenti e i Visitatori prendono atto che la Piattaforma, il Sito e la App sono forniti “così come sono” e che pertanto possono essere soggetti a interruzioni o errori dovuti alla connessione a internet o a malfunzionamenti. In caso di qualsiasi problema durante l’utilizzo della Piattaforma, Alice Pizza invita l’Utente o il Visitatore a contattare il proprio Internet Services Provider e a controllare che ogni apparecchiatura per la connessione ad Internet – incluso il software di navigazione – sia perfettamente funzionante. 

Gli Utenti e i Visitatori riconoscono, infine, che i Servizi resi tramite la Piattaforma potrebbero non corrispondere alle loro aspettative.

Alice Pizza si riserva il diritto di ritirare, modificare, sospendere o interrompere qualsiasi funzione correlata ai Servizi per ragioni tecniche o organizzative proprie.

IV. Registrazione degli Utenti

Al fine di poter accedere ai Servizi Aggiuntivi, gli Utenti devono creare un proprio profilo, mediante compilazione di apposito modulo che prevede l’inserimento di dati obbligatori e facoltativi (“Utenti Registrati”).

La creazione di un profilo richiede l’indicazione obbligatoria di dati anagrafici (nome e cognome), dati di contatti (indirizzo fisico e indirizzo email) nonché la scelta di una password. L’indirizzo email e la password scelta costituiscono le credenziali di accesso al profilo: come tali, queste informazioni sono strettamente personali e dovranno essere conservate con attenzione e diligenza, mantenute segrete e non cedute o lasciate nella libera disponibilità di terzi.

La registrazione alla Piattaforma comporta l’obbligo di fornire dati personali aggiornati e veritieri ed è espressamente vietata ai minori di anni 18. Nel caso in cui Alce Pizza dovesse rilevare il mancato rispetto di queste condizioni, potrà discrezionalmente e unilateralmente impedire la registrazione, l’accesso e la fruizione dei servizi offerti tramite la Piattaforma e procedere alla cancellazione immediata dell’account.

Per procedere alla creazione di un profilo sulla Piattaforma, l’Utente dovrà:

compilare un apposito form per il conferimento dei propri dati personali; 

prendere visione dell’informativa privacy relativa alla registrazione del profilo, dandone conferma tramite selezione dell’apposita casella (“Ho preso visione dell’informativa privacy” o similare) ubicata sotto i campi richiesti. Resta inteso che in caso di mancata spunta, la richiesta di registrazione non potrà essere inviata;

accettare, mediante la spunta dell’apposita casella, le Condizioni di Vendita.

V. Obblighi e responsabilità degli Utenti. Comunicazioni.

Nella fruizione dei Servizi, gli Utenti si impegnano a e garantiscono di:

  • non tentare di eludere le misure di sicurezza della Piattaforma o di violare la rete;
  • non utilizzare la Piattaforma per scopi estranei allo stesso;
  • non intraprendere qualsiasi attività illegale in connessione con l’uso della Piattaforma e dei suoi Servizi.

In particolare, l’Utente è esclusivamente responsabile della veridicità e della correttezza delle informazioni riportate nei form presenti sul Sito o sulla App.

In caso di violazione di quanto sopra dichiarato e garantito, l’Utente che avrà commesso la violazione sarà l’unico responsabile per qualsiasi pretesa – anche di risarcimento danni – avanzata da terzi in merito alla lesione dei propri diritti.

L’Utente si obbliga a manlevare e mantenere indenne Alice Pizza (i) da qualsiasi responsabilità civile e penale derivante dall’utilizzo illecito e improprio della Piattaforma e (ii) da ogni conseguente, danno, responsabilità, pregiudizio che lo stesso possa subire.

Resta inteso che, qualora l’Utente inserisca dati errati o non validi all’interno dei form presenti nel Sito o nella App (ad esempio, indirizzi email errati), Alice Pizza non sarà responsabile per l’eventuale disservizio da esso derivante.

Alice Pizza si riserva, infine, il diritto di inibire ad un Utente l’accesso ai Servizi nel caso in cui ritenga che vi sia una violazione sostanziale delle disposizioni di cui alle presenti Condizioni Generali, in particolare qualora constati che:

  • i dati dell’Utente non risultino aggiornati;
  • l’Utente abbia comunicato dati in maniera illecita;
  • l’Utente abbia utilizzato la Piattaforma in modo distorto o per scopi illeciti.

VI. Regole particolari inerenti all’effettuazione di un ordine

Per l’effettuazione degli ordini, si rinvia a quanto previsto nelle Condizioni di Vendita.

VII. Dati personali e trattamento.

Alice Pizza tratterà tutti i dati personali forniti dagli Utenti al momento della registrazione nel pieno rispetto delle disposizioni contenute nella normativa vigente, così come indicato nell’informativa generale inerente alla navigazione del Sito o della App e in quella relativa alla registrazione di un account.

VIII. Proprietà intellettuale

Il marchio “Alice Pizza”, il nome a dominio “www.alicepizza.it” (e tutte le ulteriori URL che rimandano l’Utente a tale dominio), il Sito, la App, così come le rispettive vesti grafiche e i testi sono di titolarità di o in concessione ad Alice Pizza e sono protetti dalle leggi nazionali ed internazionali sul diritto di proprietà ed altre leggi sulla proprietà intellettuale e industriale (“Proprietà Intellettuale”). 

Ogni riproduzione pubblicazione, distribuzione, visualizzazione, modifica, creazione di lavori derivati o manipolazione in ogni modo interamente od in parte dei Contenuti o della Proprietà Intellettuale è rigorosamente vietato senza una autorizzazione scritta da parte di Alice Pizza o del terzo titolare. 

È consentito reperire e visualizzare il contenuto della Piattaforma – su p.c., tablet o smartphone -, conservare il contenuto in forma elettronica su un disco (tuttavia non su un server ovvero su un dispositivo di memorizzazione connesso ad una rete) ovvero stampare una copia di siffatti contenuti esclusivamente per uso personale e non commerciale, a condizione che conservi intatte tutte le note relative ai diritti d’autore e agli ulteriori diritti di proprietà industriale.

Le denominazioni di beni e prodotti di terzi soggetti, nonché le ragioni sociali e i segni distintivi degli stessi, anche se rappresentanti marchi, registrati o non registrati, presenti sul Sito o sulla App sono di esclusiva proprietà dei rispettivi titolari.

IX. Abuso e violazione delle presenti Condizioni Generali

Ogni condotta non conforme, abuso o violazione, da parte di qualsiasi Utente, delle disposizioni e delle regole, generali o specifiche, contenute nelle presenti Condizioni Generali legittimerà Alice Pizza ad adottare ogni provvedimento e misura, anche giudiziale o stragiudiziale, diretto ad eliminare con tempestività l’abuso o la violazione considerata illecita.

A mero titolo esemplificativo, Alice Pizza potrà cessare discrezionalmente ogni rapporto, negoziale o non, con gli Utenti; limitare, sospendere o interrompere i servizi e l’account dell’Utente; vietare l’accesso alla Piattaforma, ritardare l’accesso o eliminare i contenuti salvati e prendere provvedimenti tecnici e legali per impedire all’Utente autore di abusi o violazioni di accedere alla Piattaforma; limitare i privilegi dell’account; addebitare tariffe relative alle inserzioni chiuse; cancellare account non confermati o account inattivi da molto tempo.

Con l’accettazione delle presenti Condizioni, tutti gli Utenti si obbligano a tenere indenne Alice Pizza, nonché i suoi dipendenti, dirigenti, agenti, e qualsiasi società del gruppo, compresi i loro dipendenti e collaboratori, da qualsiasi pretesa o richiesta di risarcimento danni proveniente da terzi, che possa derivare dalla violazione anche di una sola delle condizioni contenute nelle presenti condizioni generali e suoi allegati, degli obblighi di legge o dei diritti di terzi.

In ogni caso Alice Pizza si riserva il diritto di segnalare le condotte illecite alle competenti Autorità di Polizia e di agire per il risarcimento di tutti i danni, economici e non, eventualmente subiti.

X. Disposizioni Finali

Le presenti Condizioni Generali e i documenti ad esse collegati (ivi comprese Condizioni di Vendita e ordini) rappresentano l’intero accordo con il Visitatore e l’Utente, non sussistendo alcun ulteriore documento che possa derogare, integrare e modificare le regole generali e specifiche di utilizzo dei servizi.

Qualsiasi deroga alle presenti Condizioni Generali e documenti collegati dovrà essere formalizzata attraverso un documento scritto firmato dall’Utente o dal Visitatore.

Nel caso in cui una qualsiasi clausola risulti essere nulla o inefficace, l’eventuale nullità o inefficacia non si estenderà alle restanti clausole contrattuali.

Salvo diversa disposizione particolare che sarà di volta in volta comunicata agli Utenti, tutte le comunicazioni legali e contrattuali saranno effettuate alla sede legale di Alice Pizza come sopra indicata.

Alice Pizza si riserva il diritto insindacabile di cedere i rapporti che dovessero sorgere in applicazione delle presenti Condizioni Generali a sua discrezione, dandone comunicazione agli Utenti e ai Visitatori.

Il mancato esercizio di un proprio diritto da parte di Alice Pizza non rappresenta una rinuncia ad agire per la violazione di impegni assunti.

XI. Legge applicabile e Foro competente

La legge applicabile alle presenti Condizioni Generali, nonché a tutti i rapporti giuridici sussistenti tra Alice Pizza e gli Utenti (e i Visitatori) connessi ai Servizi offerti dalla Piattaforma è quella italiana.

Per i rapporti giuridici tra  Alice Pizza e  gli Utenti e i Visitatori, si rinvia in particolare al decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206, recante il “Codice del consumo”, e successive integrazioni e modificazioni, tra le quali il decreto legislativo 21 febbraio 2014, n. 21 “Attuazione della direttiva 2011/83/UE sui diritti dei consumatori, recante modifica delle direttive 93/13/CEE e 1999/44/CE e che abroga le direttive 85/577/CEE e 97/7/CE”.

 

Condizioni di Vendita della Piattaforma Alice Pizza

 

A completamento delle Condizioni Generali della piattaforma Alice Pizza, accessibile tramite il sito www.alicepizza.it o la relativa applicazione per dispositivi mobili (rispettivamente, “Condizioni Generali” da intendersi qui integralmente richiamate, “Piattaforma”, “Sito” e “App”), Alice Pizza rende noto ai propri Utenti le seguenti condizioni di vendita, applicabili in caso di acquisto da parte degli stessi di prodotti sulla Piattaforma, nelle sezioni “Consegna a Domicilio”, “Prenota&Ritira” e “Ritira al Volante”(“Condizioni di Vendita”).

I. Procedura per effettuare un ordine 

Per poter effettuare un ordine (“Ordine”), è necessario che l’Utente acceda alle apposite sezioni della Piattaforma – “Consegna a Domicilio”, “Prenota&Ritira”, “Ritira al Volante” -, selezionando i prodotti desiderati in modo da inserirli nella funzionalità “Carrello”.

Terminata la fase di selezione, per procedere al pagamento e dunque alla conferma dell’Ordine, l’Utente deve accedere al proprio account Alice Pizza (qualora non ne fosse privo, sarà necessario crearne uno tramite la compilazione e invio del form di registrazione). È onere dell’Utente verificare l’esattezza dei dati dallo stesso inseriti e del contenuto dell’ordine effettuato.

Alice Pizza ricorda che la fruizione del Servizio per l’effettuazione di un Ordine è riservata agli Utenti Registrati e dunque a soggetti maggiorenni, ai quali dovrà essere intestato il mezzo di pagamento utilizzato.

Se il pagamento è andato a buon fine, il sistema visualizzerà on-line l’indicazione “Ordine Salvato”. La Piattaforma invierà altresì automaticamente una email di conferma all’indirizzo email indicato dall’Utente in fase di registrazione (come successivamente modificata), contenente il riassunto dell’ordine con specifica indicazione di: prodotti; prezzo pagato; data e ora di consegna (“Conferma d’Ordine”). L’ordine effettuato dall’Utente e copia della conferma inviata sono conservati nel database elettronico di Alice Pizza.

Alice Pizza non è responsabile per il mancato recapito della email di conferma o dei prodotti acquistati qualora ciò dipenda dall’errato inserimento da parte dell’Utente dei dati nel form di registrazione o nel proprio account.

II. Modalità di pagamento ed emissione di fattura

Le modalità di pagamento sono:

– carta di credito

– account PayPal

Nel caso in cui l’Utente desideri l’emissione della fattura relativa all’ordine effettuato, dovrà farne richiesta via email all’indirizzo ___________. 

Ai fini dell’emissione di valida fattura, l’Utente dovrà quindi fornire necessariamente il Codice Fiscale o il numero di Partita Iva, nonché il codice univoco per la fatturazione elettronica e/o l’indirizzo PEC.

Al momento della consegna dei prodotti ordinati, sarà consegnata anche copia cartacea della relativa ricevuta o della fattura emessa. 

III. Prezzi

Tutti i prodotti e i prezzi indicati nella sezione “Carello” costituiscono un’offerta al pubblico – salva disponibilità – e sono comprensivi di IVA. 

IV. Rappresentazione dei prodotti

Data la natura espressa dei prodotti venduti tramite la Piattaforma, la veste grafica dei prodotti consegnati potrebbe non coincidere con quella rappresentata sulla Piattaforma al momento dell’acquisto.

V. Modifica e annullamento dell’Ordine

L’Ordine inviato dall’Utente vincola Alice Pizza solo in caso di ricezione della Conferma d’Ordine sull’indirizzo email indicato dall’Utente in fase di registrazione.

Una volta trasmesso, l’Utente non può annullare o modificare l’Ordine; Alice Pizza si riserva comunque la possibilità di valutare, caso per caso, eventuali modifiche e/o richieste di annullamento.

Alice Pizza non sarà in alcun modo responsabile per la temporanea o definitiva indisponibilità di uno o più prodotti. Nel caso di indisponibilità, anche temporanea, dei prodotti richiesti, Alice Pizza si impegna a rimborsare all’Utente il prezzo corrispondente.

VI. Consegna e ritiro dell’Ordine

I prodotti oggetto dell’Ordine saranno messi a disposizione dell’Utente nelle modalità proprie del servizio scelto. In particolare: 

  • in caso di “Consegna a domicilio”, i prodotti saranno consegnati all’indirizzo indicato dall’Utente, seguendo le istruzioni lasciate dallo stesso in fase di inserimento dell’ordine. Al fine di permettere una pronta consegna, si invita l’Utente a inserire un numero di telefono sul quale lo stesso potrà essere rintracciato in caso di insorgenza di problemi in fase di consegna;
  • in caso di “Prenota&Ritira”, i prodotti saranno messi a disposizione dell’Utente (o di un suo delegato) nel punto vendita selezionato in fase di ordinazione, previa esibizione della conferma d’ordine ricevuta all’email indicata in fase di registrazione;
  • in caso di “Ritira al Volente”, i prodotti saranno messi disposizione dell’Utente (o di un suo delegato) in apposite corsie limitrofe al punto vendita selezionato in fase di prenotazione, previa esibizione della conferma d’ordine ricevuta all’email indicata in fase di registrazione o completamento ordine.

L’Utente è l’unico soggetto responsabile per il ritiro dei prodotti di cui all’Ordine nel luogo, alla data e all’orario indicati nella Conferma d’Ordine. In caso di mancato ritiro da parte dell’Utente, i prodotti saranno smaltiti dal punto vendita presso cui è stato effettuato l’Ordine senza che ciò posso integrare alcun diritto di rimorso del prezzo versato. 

VII. Commenti e Reclami

Alice Pizza attribuisce estrema importanza ai commenti costruttivi degli Utenti, in quanto consentono di offrire un servizio sempre più efficiente e corrispondente alle esigenze di chi ne fruisce. Alice Pizza si impegna a fornire una risposta entro 48 ore dal ricevimento delle segnalazioni inviate dagli Utenti, purché le stesse siano debitamente motivate.

Fermo quanto sopra, è onere dell’Utente svolgere i reclami relativi a qualsiasi anomalia tra prodotti consegnati e ordine effettuato al momento stesso della loro consegna. Resta inteso che, in difetto, l’Utente avrà accettato i prodotti così come gli sono stati consegnati.

VIII. Recesso

I diritti dell’Utente sono tutelati dal d.lgs. n. 206/2005 (“Codice del Consumo”) e successive modificazioni.

Alice Pizza ricorda, tuttavia, che, ai sensi dell’art. 59 del d.lgs. n. 206/2005, il diritto di recesso non è consentito nei casi in cui siano acquistati:

beni confezionati o sigillati, dopo l’apertura degli stessi da parte delll’Utente;

beni che per loro natura non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente (come i piatti di cucina espressa);

confezionati su misura o chiaramente personalizzati.

IX. Dati personali e trattamento.

Alice Pizza tratterà tutti i dati personali forniti dagli Utenti al momento dell’effettuazione dell’ordine nel pieno rispetto delle disposizioni contenute nella normativa vigente, così come indicato nell’informativa resa in occasione della registrazione dell’account (visualizzabile qui).

X. Proprietà intellettuale

Il marchio “Alice Pizza”, il nome a dominio “www.alicepizza.it” (e tutte le ulteriori URL che rimandano l’Utente a tale dominio), la Piattaforma, così come le rispettive vesti grafiche e i testi, le immagini e ogni ulteriore materiale ivi caricato (“Contenuti”) sono di titolarità di o in concessione ad Alice Pizza e sono protetti dalle leggi nazionali ed internazionali sul diritto di proprietà ed altre leggi sulla proprietà intellettuale e industriale (“Proprietà Intellettuale”). 

Ogni riproduzione pubblicazione, distribuzione, visualizzazione, modifica, creazione di lavori derivati o manipolazione in ogni modo interamente od in parte della Proprietà Intellettuale è rigorosamente vietata senza l’autorizzazione scritta da parte de Alice Pizza o del terzo titolare. 

È consentito reperire e visualizzare il contenuto della Piattaforma – su p.c., tablet o smartphone -, conservare il contenuto in forma elettronica su un disco (tuttavia non su un server ovvero su un dispositivo di memorizzazione connesso ad una rete) ovvero stampare una copia di siffatti contenuti esclusivamente per uso personale e non commerciale, a condizione che conservi intatte tutte le note relative ai diritti d’autore e agli ulteriori diritti di proprietà industriale.

Le denominazioni di beni e prodotti di terzi soggetti, nonché le ragioni sociali e i segni distintivi degli stessi, anche se rappresentanti marchi, registrati o non registrati, presenti sulla Piattaforma sono di esclusiva proprietà dei rispettivi titolari.

XI. Abuso e violazione delle Condizioni Generali e delle Condizioni di Vendita

Ogni condotta non conforme, abuso o violazione, da parte di qualsiasi Utente, delle disposizioni e delle regole, generali o specifiche, contenute nelle Condizioni Generali e nelle Condizioni di Vendita legittimerà Alice Pizza ad adottare ogni provvedimento e misura, anche giudiziale o stragiudiziale, diretto ad eliminare con tempestività l’abuso o la violazione considerata illecita.

A mero titolo esemplificativo, Alice Pizza potrà cessare discrezionalmente ogni rapporto, negoziale o non, con gli Utenti; limitare, sospendere o interrompere i servizi e l’account dell’Utente; vietare l’accesso alla Piattaforma, ritardare l’accesso o eliminare i contenuti salvati e prendere provvedimenti tecnici e legali per impedire all’Utente autore di abusi o violazioni di accedere alla Piattaforma; limitare i privilegi dell’account; addebitare tariffe relative alle inserzioni chiuse; cancellare account non confermati o account inattivi da molto tempo.

Con l’accettazione delle presenti Condizioni, tutti gli Utenti si obbligano a tenere indenne Alice Pizza, nonché i suoi dipendenti, dirigenti, agenti, e qualsiasi società del gruppo, compresi i loro dipendenti e collaboratori, da qualsiasi pretesa o richiesta di risarcimento danni proveniente da terzi, che possa derivare dalla violazione anche di una sola delle condizioni contenute nelle presenti condizioni generali e suoi allegati, degli obblighi di legge o dei diritti di terzi.

In ogni caso Alice Pizza si riserva il diritto di segnalare le condotte illecite alle competenti Autorità di Ve Polizia e di agire per il risarcimento di tutti i danni, economici e non, eventualmente subiti.

XII. Rinvio

Per quanto non espressamente disciplinato dalle presenti Condizioni di Vendita, si rinvia alle Condizioni Generali.

XIII. Legge applicabile e Foro competente

La legge applicabile alle presenti Condizioni Generali, nonché a tutti i rapporti giuridici sussistenti tra Alice Pizza e gli Utenti connessi ai Servizi offerti dalla Piattaforma è quella italiana. Si rinvia in particolare al Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206, recante il “Codice del consumo“, e successive integrazioni e modificazioni, tra le quali il Decreto Legislativo 21 febbraio 2014, n. 21 “Attuazione della direttiva 2011/83/UE sui diritti dei consumatori, recante modifica delle direttive 93/13/CEE e 1999/44/CE e che abroga le direttive 85/577/CEE e 97/7/CE“.