A Casa di Alice: vi presentiamo Fabio!

La famiglia di Alice si è allargata tantissimo in questi anni. Dal primo punto vendita in Via delle Grazie all’ombra di San Pietro, siamo arrivati in posti nuovi ed inaspettati, incontrando tantissimi pizza lovers. Dal 1990 ad oggi abbiamo fatto conoscere la nostra idea di pizza a tanti nuovi clienti, grazie al sorriso e all’allegria dei nostri collaboratori, membri della grande famiglia di Alice. Ma cosa vuol dire per loro far parte del mondo di Alice? Quali sono i loro desideri e aspirazioni? E soprattutto cos’è per loro la Pizza?

È da qui che nasce “A Casa di Alice”. Vogliamo raccontarvi la famiglia di Alice dagli occhi delle persone che la rendono speciale ogni giorno.

Siete pronti ad entrare nella nostra casa?

Fabio

Le storie di “A Casa di Alice” continuano. Oggi incontriamo Fabio, nostro fedelissimo pizzaiolo che fa parte della nostra Famiglia da molto tempo. Come Annarita e Barbara, anche Fabio ci ha raccontato la sua storia e la sua passione per la pizza. Un amore iniziato nella prima pizzeria di Alice tanti anni fa.

Come ti chiami?

Fabio.

Quanti anni hai?

40.

Da quanto tempo lavori in Alice?

Dal 2000.

Quindi quanti anni sono?

Eh, sono quasi 20… sono 18 anni.

Dove lavori?

Lavoro a San Pietro in Via delle Grazie, che è il primo punto vendita di Alice.

E di cosa ti occupi?

Pizzaiolo, mi occupo del pizzaiolo no? (ride) No, io sono un pizzaiolo (vabbè poi tagli).

Tu sei sempre stato un pizzaiolo?

Sì, sono sempre stato un pizzaiolo.

Che lavoro volevi fare da piccolo?

Da piccolo volevo fare… In realtà mi sono sempre piaciuti i lavori manuali. Mio padre era elettricista e penso di aver preso da lui la mia attrazione per questi tipi di lavori. Ancora adesso mi piacciono questi lavori manuali.

Se fossi un gusto di pizza quale saresti?

Margherita. La più richiesta, la più semplice, la più buona.

Cosa piace di più ai tuoi clienti quando vengono nel tuo punto vendita?

Sicuramente la Margherita e il crostino prosciutto cotto e mozzarella. Questi sono i gusti che vanno di più e poi piacciono molto anche ai turisti che sono una grande fetta dei nostri clienti. Poi anche la pizza con la mortadella è sempre molto richiesta, ma diciamo che la margherita e la crostino sono le regine del banco.

Cosa piace di più ai tuoi clienti in generale di Alice secondo te. Perché la gente sceglie Alice?

La leggerezza degli ingredienti, come viene lavorato il tutto. Il fatto stesso di utilizzare in maniera giusta e corretta tutti i procedimenti e gli ingredienti rende quella di Alice una pizza molto leggera. I prodotti che utilizziamo non sono mai casuali, è un nostro motto.

Lavori vicino a San Pietro. Cosa mangiano i turisti da Alice?

Tutto. Il turista viene da Alice e assaggia tanti gusti diversi. C’è sempre la pizza più internazionale e classica tra le loro prime scelte, ma poi vedendo i banchi si incuriosiscono sugli altri gusti e alla fine li provano! In generale, comunque loro preferiscono ingredienti come salsiccia e bacon, gusti forti e molto decisi.

Alice propone la pizza romana in teglia. Per chi non è romano il concetto della pizza al peso è semplice da capire oppure no?

In generale i turisti sono abituati a prendere la pizza a spicchi. Ma quando entrano e cominciano a scegliere la pizza, gli si spiega subito come funziona e capiscono al volo il concetto. E sapeste come si divertono!

Tu hai sempre lavorato nel punto vendita in Via delle Grazie?

Sempre.

E non hai mai voluto lavorare altrove?

No, lavoro lì da quando ancora non era Alice. Perché il marchio Alice nasce…dopo il 2000. Sì, nasce nel 2002, quindi io stavo lì già da un paio di anni.

Quindi conosci Domenico da tanti anni. Com’è il tuo rapporto con lui?

Padre figlio. Io lo ritengo così a tutti gli effetti, sono quasi vent’anni che lavoriamo insieme. Ho sempre seguito le sue indicazioni, l’ho sempre rispettato su tutto. In questi anni ho visto tanti cambiare lavoro e percorso, ma io no. Ho sempre avuto Domenico come maestro. Chiunque lo conosca può confermare quello che dico. Quindi, sì, direi che è come un padre per me.

Nella tua giornata di lavoro qual è il momento che preferisci?

Quando il locale è pieno e si lavora di corsa. Secondo me si lavora meglio nel caos, sembra strano ma più lavori e meglio è, anche il forno ad esempio funziona meglio.

3 parole che descrivono la pizza secondo te: aggettivi, verbi, quello che vuoi.

La pizza è famosa in tutto il mondo, si cerca di riprodurla un po’ ovunque. La pizza per farla ci vuole passione, quello è il segreto fondamentale. Quindi, pizza è passione. La pizza è anche un nostro patrimonio italiano riconosciuto da tutti e poi è un pasto veloce sicuramente più buono e genuino rispetto a tanti altri.

E secondo voi, quali sono 3 parole che descrivono la pizza?
Ditecelo usando l’hashtag #acasadialice

A Casa di Alice: vi presentiamo Barbara!

La famiglia di Alice si è allargata tantissimo in questi anni. Dal primo punto vendita in Via delle Grazie all’ombra di San Pietro, siamo arrivati in posti nuovi ed inaspettati, incontrando tantissimi pizza lovers. Dal 1990 ad oggi abbiamo fatto conoscere la nostra idea di pizza a tanti nuovi clienti, grazie al sorriso e all’allegria dei nostri collaboratori, membri della grande famiglia di Alice. Ma cosa vuol dire per loro far parte del mondo di Alice? Quali sono i loro desideri e aspirazioni? E soprattutto cos’è per loro la Pizza?

È da qui che nasce “A Casa di Alice”. Vogliamo raccontarvi la famiglia di Alice dagli occhi delle persone che la rendono speciale ogni giorno.

Siete pronti ad entrare nella nostra casa?

Barbara

Eccoci arrivati alla seconda storia di “A Casa di Alice”. Dopo aver ascoltato le parole di Annarita, una dei nostri storici collaboratori, oggi incontriamo Barbara. Giovanissima, ma con le idee molto chiare, Barbara ci racconterà il suo amore per la pizza e cosa vuol dire per lei far parte della Famiglia di Alice.

Come ti chiami?

Barbara.

E quanti anni hai?

Ho 23 anni.

Da quanto tempo lavori in Alice?

Lavoro da Alice da circa un anno e mezzo.

In quale punto vendita lavori?

Lavoro a Ostiense. Lavoro nelle due pizzerie di Via Marmorata e all’interno del sottopassaggio di Ostiense.

E a breve lavorerai…?

A breve lavorerò nel punto vendita di Santiago de Compostela in Spagna. È un nuovo progetto!

Sei contenta, sei emozionata?

Emozionatissima! Come tutte le iniziative che ho intrapreso in questo anno e mezzo in cui lavoro da Alice.

Che lavoro svolgi tu?

Ho intrapreso un nuovo percorso da pizzaiola, dopo aver iniziato come banchista. Mi si è aperta una nuova strada per conoscere a 360 gradi il mondo di Alice Pizza, per questo ho deciso di percorrerla.

Com’è per una donna fare il lavoro da pizzaiola? Te lo chiedo perché di solito lo fanno gli uomini…

Fare il lavoro di pizzaiola donna è sicuramente una cosa nuova, ma è anche emozionante. Certo, la manualità di una donna è diversa da quella di un uomo e questo può avere un impatto sull’impasto. Potrebbero sicuramente sottovalutarmi per questo, ma a me piace e mi impegno al massimo per fare tutto quello che fa un pizzaiolo uomo.

Quando eri piccola che lavoro volevi fare?

Quando ero piccola ho sempre sognato di lavorare con l’arte, una passione che porto ancora avanti studiando storia dell’arte nel tempo libero. E sai una cosa? In questo percorso in Alice ho ritrovato molto di questa mia passione. Dalla decorazione delle pizze alla scelta delle materie prime, come un pittore sceglie le tonalità giuste dalla sua tavolozza di colori. Insomma, ogni bravo pizzaiolo ha un suo estro creativo che applica al suo lavoro.

Bella risposta. E se fossi un gusto di pizza quale saresti?

Se fossi un gusto di pizza sarei… questa è proprio una bella domanda! Se fossi un tipo di pizza sarei una spinaci e stracchino. È una cottura particolare della pizza, potremmo dire, al contrario: sotto gli spinaci e sopra l’impasto. Mi raffiguro molto perché è una cosa un po’ diversa dal solito.

Cosa vedi che viene maggiormente apprezzato dai clienti che vengono da Alice?

La prima cosa che i clienti apprezzano è sicuramente come vengono accolti nel punto vendita. La cordialità, il fatto di sentirsi nel mondo di Alice è molto importante, per me è una seconda famiglia. I clienti, in generale, sanno apprezzare tutto il nostro lavoro, l’impegno dei ragazzi che c’è dietro a quella pizza che mangiano già con gli occhi non appena la vedono esposta sui banchi. L’esperienza complessiva li gratifica e li fa uscire soddisfatti dal punto vendita.

Qual è, invece, il momento della tua giornata di lavoro che preferisci?

Il momento che preferisco durante la mia giornata di lavoro è quando ricevo il commento dei clienti. È una tale soddisfazione perché oltre ad osservare quello che accade nella sala vendita, sbirciano dentro la cucina dalle vetrate. Sanno bene, quindi, quanto ci impegniamo nel nostro lavoro e spesso capita che esprimano spontaneamente dei commenti nei nostri confronti, gradevoli, di supporto, insomma ci fanno sentire veramente apprezzati.

3 parole che descrivono secondo te la pizza: aggettivi, verbi, quello che vuoi.

Casa, colori e amore. Per me è questo (ride).

E secondo voi, quali sono 3 parole che descrivono la pizza?
Ditecelo usando l’hashtag #acasadialice

Pizzeria Cosenza: scopri Alice Pizza

Entra nel mondo di Alice

Pizzeria Cosenza: siete alla ricerca della vostra nuova pizzeria preferita? Ottime notizie! Alice Pizza è a Cosenza, la Città dei Bruzi tra le più antiche della Calabria, ricca di bellezze storiche, artistiche e paesaggistiche.
La pizza di Alice la trovate all’interno del Centro Commerciale Metropolis in Via Kennedy, Rende (CS) per rendere ancora più gustose le vostre giornate all’insegna dello shopping.

Come dite? Non conoscete ancora la pizza di Alice?

Pizzeria Cosenza: un arcobaleno di sapori da Alice

Gusto, colore, qualità, fantasia. Entrando dalla porta principale di Alice, a colpirvi saranno il lunghissimo bancone, la vivacità degli arredi, i sorrisi del nostro personale e naturalmente l’incredibile varietà delle nostre pizze!
Pensate che da Alice i gusti di pizza sono davvero tanti: ben oltre 60 combinazioni ed abbinamenti diversi! Anche i pizza lovers più abitudinari vacilleranno tra gli innumerevoli colori e profumi delle fumanti teglie di pizza appena sfornate.

pizzeria cosenza

Margherita, patate e sfoglia, prosciutto e provola, ortolana, funghi porcini. Queste sono solo alcune delle pizze classiche che non mancheranno mai da Alice. E poi ad arricchire l’offerta del lungo bancone, ci saranno anche tanti nuovi gusti particolari ed invitanti, come ad esempio le proposte stagionali.

Il segreto dell’impasto di Alice

Ma parliamo dell’impasto. La parola chiave è leggerezza. Sì, avete capito bene: una pizza può essere leggera, non ci credete?
Tutto parte dalla lavorazione dell’impasto che utilizza un bassissimo quantitativo di lievito e segue una lievitazione lenta di 24 ore a temperatura controllata. Questa procedura fa sì che la gran parte dell’amido contenuto nell’impasto venga abbattuto, ottenendo così una pizza più leggera e facilmente digeribile. Questo che vuol dire? Bè, ovviamente, che potete assaggiare quanta pizza volete e soprattutto tutti i gusti che volete!

pizzeria cosenza

La qualità dell’impasto, leggero e digeribile, viene poi arricchito da ingredienti di prima qualità. Alice, infatti, seleziona sempre con cura le materie prime tra i migliori produttori e fornitori locali. Ecco perché all’interno delle nostre pizzerie capita spesso di assaggiare gusti di pizza diversi, a seconda delle specialità locali.

Pizzeria Cosenza: ora tocca a voi entrare nel mondo di Alice!

Per la vostra pausa dallo shopping, pranzo, cena o anche per un semplice spuntino, Alice Pizza è sempre la soluzione perfetta per la vostra irrefrenabile voglia di pizza. E da Alice siete liberi di gustare la vostra pizza come meglio desiderate: all’interno della pizzeria, oppure da asporto.

Vi aspettiamo da Alice Pizza nel Centro Commerciale Metropolis in Via Kennedy, Rende (CS) a pochi minuti di macchina dal centro di Cosenza!

Pizzeria Catania: scopri Alice Pizza

Entra nel mondo di Alice

Pizzeria Catania: siete alla ricerca della vostra nuova pizzeria preferita? Ottime notizie! Alice Pizza è a Catania, la città universitaria all’ombra dell’Etna e affacciata su un mare blu.
La pizza di Alice la trovate all’interno del Centro Commerciale Etnapolis in Contrada Valcorrente, 23, Belpasso (CT) per rendere ancora più gustose le vostre giornate all’insegna dello shopping.

Come dite? Non conoscete ancora la pizza di Alice?

Pizzeria Catania: un arcobaleno di sapori da Alice

Gusto, colore, qualità, fantasia. Entrando dalla porta principale di Alice, a colpirvi saranno il lunghissimo bancone, la vivacità degli arredi, i sorrisi del nostro personale e naturalmente l’incredibile varietà delle nostre pizze!
Pensate che da Alice i gusti di pizza sono davvero tanti: ben oltre 60 combinazioni ed abbinamenti diversi! Anche i pizza lovers più abitudinari vacilleranno tra gli innumerevoli colori e profumi delle fumanti teglie di pizza appena sfornate.

pizzeria catania

Margherita, patate e sfoglia, prosciutto e provola, ortolana, funghi porcini. Queste sono solo alcune delle pizze classiche che non mancheranno mai da Alice. E poi ad arricchire l’offerta del lungo bancone, ci saranno anche tanti nuovi gusti particolari ed invitanti, come ad esempio le proposte stagionali.

Il segreto dell’impasto di Alice

Ma parliamo dell’impasto. La parola chiave è leggerezza. Sì, avete capito bene: una pizza può essere leggera, non ci credete?
Tutto parte dalla lavorazione dell’impasto che utilizza un bassissimo quantitativo di lievito e segue una lievitazione lenta di 24 ore a temperatura controllata. Questa procedura fa sì che la gran parte dell’amido contenuto nell’impasto venga abbattuto, ottenendo così una pizza più leggera e facilmente digeribile. Questo che vuol dire? Bè, ovviamente, che potete assaggiare quanta pizza volete e soprattutto tutti i gusti che volete!

pizzeria catania

La qualità dell’impasto, leggero e digeribile, viene poi arricchito da ingredienti di prima qualità. Alice, infatti, seleziona sempre con cura le materie prime tra i migliori produttori e fornitori locali. Ecco perché all’interno delle nostre pizzerie capita spesso di assaggiare gusti di pizza diversi, a seconda delle specialità locali.

Pizzeria Catania: ora tocca a voi entrare nel mondo di Alice!

Per la vostra pausa dallo shopping, pranzo, cena o anche per un semplice spuntino, Alice Pizza è sempre la soluzione perfetta per la vostra irrefrenabile voglia di pizza. E da Alice siete liberi di gustare la vostra pizza come meglio desiderate: all’interno della pizzeria, oppure da asporto.

Vi aspettiamo da Alice Pizza nel Centro Commerciale Etnopolis in Contrada Valcorrente, 23, Belpasso a pochi chilometri dal centro di Catania!