Pizzeria Perugia: scopri Alice Pizza

Entra nel mondo di Alice

Pizzeria Perugia: siete alla ricerca della vostra nuova pizzeria preferita? Ottime notizie! Alice Pizza è anche nel gioiello medievale umbro, luogo di cultura con la sua Università degli Studi risalente al 1308.
La pizza di Alice è in Via di Sant’Ercolano 32 a pochi passi dall’omonima Porta etrusca che conduce al cuore del centro storico dell’incantevole cittadina medievale. Come dite? Non conoscete ancora la pizza di Alice?

Pizzeria Perugia: un arcobaleno di sapori da Alice

Gusto, colore, qualità, fantasia. Entrando dalla porta principale di Alice, a colpirvi saranno il lunghissimo bancone, la vivacità degli arredi, i sorrisi del nostro personale e naturalmente l’incredibile varietà delle nostre pizze!
Pensate che da Alice i gusti di pizza sono davvero tanti: ben oltre 60 combinazioni ed abbinamenti diversi! Anche i pizza lovers più abitudinari vacilleranno tra gli innumerevoli colori e profumi delle fumanti teglie di pizza appena sfornate.

pizzeria perugia

Margherita, patate e sfoglia, prosciutto e provola, ortolana, funghi porcini. Queste sono solo alcune delle pizze classiche che non mancheranno mai da Alice. E poi ad arricchire l’offerta del lungo bancone, ci saranno anche tanti nuovi gusti particolari ed invitanti, come ad esempio le proposte stagionali.

Il segreto di Alice

Ma parliamo dell’impasto. La parola chiave è leggerezza. Sì, avete capito bene: una pizza può essere leggera, non ci credete?
Tutto parte dalla lavorazione dell’impasto che utilizza un bassissimo quantitativo di lievito e segue una lievitazione lenta di 24 ore a temperatura controllata. Questa procedura fa sì che la gran parte dell’amido contenuto nell’impasto venga abbattuto, ottenendo così una pizza più leggera e facilmente digeribile. Questo che vuol dire? Bè, ovviamente, che potete assaggiare quanta pizza volete e soprattutto tutti i gusti che volete!

pizzeria perugia

La qualità dell’impasto, leggero e digeribile, viene poi arricchito da ingredienti di prima qualità. Alice, infatti, seleziona sempre con cura le materie prime tra i migliori produttori e fornitori locali. Ecco perché all’interno delle nostre pizzerie capita spesso di assaggiare gusti di pizza diversi, a seconda delle specialità locali.

Pizzeria Perugia: ora tocca a voi entrare nel mondo di Alice!

Alice Pizza è il luogo perfetto per concedersi una piccola e gustosa pausa, soprattutto mentre si sale la lunga e caratteristica salita che conduce alla porta della città. E non dimenticate che da Alice siete liberi di gustare la vostra pizza come meglio desiderate: all’interno della pizzeria, oppure da asporto.

Vi aspettiamo da Alice Pizza Perugia in Via di Sant’Ercolano, 32.

Pizzeria Bologna: scopri Alice Pizza

Entra nel mondo di Alice

Pizzeria Bologna: siete alla ricerca della vostra nuova pizzeria preferita? Ottime notizie! Alice Pizza è a Casalecchio del Reno, la cittadina emiliana immersa nella meravigliosa Vallata del Reno  che dista soli 6 km dalla “città rossa”.
La pizza di Alice è all’interno del Centro Commerciale “Shopville Gran Reno” in Via Marilyn Monroe, 2 per rendere ancora più gustose le vostre giornate all’insegna dello shopping.

Come dite? Non conoscete ancora la pizza di Alice?

Pizzeria Bologna: un arcobaleno di sapori da Alice

Gusto, colore, qualità, fantasia. Entrando dalla porta principale di Alice, a colpirvi saranno il lunghissimo bancone, la vivacità degli arredi, i sorrisi del nostro personale e naturalmente l’incredibile varietà delle nostre pizze!
Pensate che da Alice i gusti di pizza sono davvero tanti: ben oltre 60 combinazioni ed abbinamenti diversi! Anche i pizza lovers più abitudinari vacilleranno tra gli innumerevoli colori e profumi delle fumanti teglie di pizza appena sfornate.

pizzeria bologna

Margherita, patate e sfoglia, prosciutto e provola, ortolana, funghi porcini. Queste sono solo alcune delle pizze classiche che non mancheranno mai da Alice. E poi ad arricchire l’offerta del lungo bancone, ci saranno anche tanti nuovi gusti particolari ed invitanti, come ad esempio le proposte stagionali.

Il segreto di Alice

Ma parliamo dell’impasto. La parola chiave è leggerezza. Sì, avete capito bene: una pizza può essere leggera, non ci credete?
Tutto parte dalla lavorazione dell’impasto che utilizza un bassissimo quantitativo di lievito e segue una lievitazione lenta di 24 ore a temperatura controllata. Questa procedura fa sì che la gran parte dell’amido contenuto nell’impasto venga abbattuto, ottenendo così una pizza più leggera e facilmente digeribile. Questo che vuol dire? Bè, ovviamente, che potete assaggiare quanta pizza volete e soprattutto tutti i gusti che volete!

pizzeria bologna

La qualità dell’impasto, leggero e digeribile, viene poi arricchito da ingredienti di prima qualità. Alice, infatti, seleziona sempre con cura le materie prime tra i migliori produttori e fornitori locali. Ecco perché all’interno delle nostre pizzerie capita spesso di assaggiare gusti di pizza diversi, a seconda delle specialità locali.

Pizzeria Bologna: ora tocca a voi entrare nel mondo di Alice!

Per la vostra pausa dallo shopping, pranzo, cena o anche per un semplice spuntino, Alice Pizza è sempre la soluzione perfetta per la vostra irrefrenabile voglia di pizza! E da Alice siete liberi di gustare la vostra pizza come meglio desiderate: all’interno della pizzeria, oppure da asporto.

Vi aspettiamo da Alice Pizza in Via Marylin Monroe, 2 nel Centro Commerciale “Shopville Gran Reno”.

Come smaltire una fetta di pizza in 10 semplici mosse

Ci siamo: l’estate è alle porte e pensate di non poter più godere dei piaceri della buona tavola in vista della tanto temuta prova costume. E se vi dicessimo che non è così?
Prendete la pizza, ad esempio. Oggi vogliamo mostrarvi 10 semplici attività perfette per smaltire una squisita fetta di pizza che sia Margherita, bianca, senza mozzarella, rossa, con patate… e i tanti altri gusti di Alice.

1 – Ritirate fuori l’enciclopedia

Sì, avete sentito bene. Andate davanti alla vostra libreria di casa. La vedete l’enciclopedia Treccani? Quel librone sul quale si è depositato un fitto strato di polvere dal vostro ultimo incontro? Soffiateci sopra, spolverate un po’ e afferratala saldamente. E via con il sollevamento pesi con entrambe le braccia: uno, due, tre… fino a quindici. Concedetevi una piccola pausa e riprendete per altre quindici volte.
Continuate fino a che non vi verrà voglia di un’altra fetta di pizza.

2 – Aiutate l’anziana signora a portare la spesa

Quanti di voi hanno una vicina di casa o dirimpettaia di una certa età? Che sia una dolce vecchina oppure un brontolone che si lamenta di ogni vostro minimo rumore, non importa. Aiutateli a portare la spesa su per le scale oppure fate qualche lavoretto in casa per loro. È pur sempre attività fisica e in più potreste appianare i vostri conflitti.

3 – Om!

Sapevate che dedicare del tempo al proprio spirito fa bene? Fare yoga e meditazione è un ottimo rimedio contro lo stress, il quale secondo molti studi agevolerebbe l’assimilazione di grassi e calorie.

Ma se non siete a vostro agio nella posizione del loto a fare Om, potete rilassarvi mentre siete a letto oppure al mare sdraiati in spiaggia. Inspirate ed espirate, inspirate ed espirate. Facile no?

4 – “Fai una giravolta, falla un’altra volta!”

Ve la ricordate questa filastrocca? È una delle canzoncine che vi avranno fatto sicuramente cantare a scuola da bambini. Ecco, rifatelo: fate una giravolta, fatela un’altra volta. Quando? Sempre! Mentre aspettate al semaforo, tra una mestolata e l’altra quando cucinate a casa oppure in ufficio per sgranchirvi le gambe.

5 –  Camminate a suon di musica

Quando camminate, accelerate il passo sotto le note delle canzoni che vi piacciono di più. Rock, pop, punk, elettronica, dance, disco: scegliete una musica energica, seguitene il ritmo e adattatene i vostri passi. In questo modo, camminerete di più e a passo più svelto del solito, smaltendo la vostra pizza.

6 – Ballate come se nessuno vi stesse guardando

Scegliete la playlist, alzate il volume al massimo e scatenatevi sulla musica che avreste sempre voluto ballare in totale libertà senza lo sguardo indiscreto della gente. Il bello di quest’attività è che è super divertente e incredibilmente ottima per il fisico.

7 – Fate shopping

Ore e ore a passeggiare da una vetrina all’altra, le estenuanti sedute in camerino a infilare e sfilare i vestiti… pensate che tutto questo non porti nulla di positivo al vostro fisico? Eccome! Secondo alcuni studi scientifici basterebbero tre ore di shopping per perdere fino a 350 calorie! Una grande notizia a meno di un mese dall’inizio dei saldi estivi, non trovate?

8 – Liberatevi dei vostri scheletri nell’armadio

Tutti hanno qualcosa da nascondere, soprattutto quando si tratta di vecchi vestiti. Un’attività che davvero può giovare al vostro peso forma è quindi la seguente: riesumate tutto quello che non avete ancora avuto il coraggio di ritirare fuori dai vostri cassetti e armadi. Quel top corto sopra all’ombelico molto anni 90 o quel jeans a campana che tanto andava di moda nel 2000, oggi potreste anche gettarli via non credete? Ma prima, dovete assolutamente riprovarli. Fatelo da soli oppure in compagnia dei vostri amici, per ridere e passare un pomeriggio alternativo. Se volete, lasciatevi ispirare da questa celebre scena del film di Sex & The City.

9 – 1 Mississippi, 2 Mississippi, 3 Mississippi

Chi di voi è appassionato di cinema e serie tv americane, sicuramente avrà già incontrato quest’espressione. Negli States si dice di contare “1 Mississippi, 2 Mississippi…” invece dei secondi: sembra infatti che il tempo che ci vuole per pronunciare 1 Mississippi equivalga proprio al tempo di un secondo. Ma cosa c’entra tutto questo con la pizza?

L’abitudine che dovremmo avere sempre, tutti giorni, è quella di mangiare il più lentamente possibile. Secondo diversi studi, infatti, rallentare il ritmo della masticazione permette al nostro cervello di ricevere in anticipo il senso di sazietà e, di conseguenza, di mangiare meno. Allora la prossima volta che vi gustate un pezzo di margherita o di pizza bianca cominciate a contare nella vostra testa. Poi fateci sapere a quanti Mississippi arrivate.

10 – Il consiglio che non vi aspettate

E come ultimo consiglio c’è quello di godervela davvero quella fetta di pizza. Perché se non lo sapete, mangiare con il senso di colpa non aiuta certo a non assimilarne le calorie, anzi! Uno studio dell’Utrecht University ha dimostrato che non basta assumere una sana alimentazione per dimagrire, ma avere un rapporto sereno con il cibo. Quindi, quando fate uno strappo alla regola, ad esempio con un pezzo di pizza, fatelo sempre con il sorriso!

Questi sono i nostri consigli sulle attività da svolgere per smaltire una buonissima fetta di pizza. Scegliete la vostra preferita e fatecelo sapere. Noi intanto vi aspettiamo nei nostri punti vendita con gli infiniti gusti di Alice.